La politica della Fondazione si orienta nell'interesse della promozione e valorizzazione dei beni storico-artistici di sua proprietà che comprendono un vasto patrimonio di dipinti, sculture, mobili, ceramiche, paramenti sacri, reliquiari, libri antichi.

La Fondazione è coinvolta nell’ambito del programma di iniziative legate a “La Storia per immagini”, progetto finanziato dal Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo e curato dalla Pinacoteca Nazionale di Siena - Polo Museale della Toscana, in collaborazione con molte istituzioni culturali.

Fino al 17 dicembre sarà possibile visitare la Chiesa di San Raimondo al Refugio dove è allestita una mostra con oggetti appartenenti alla collezione di proprietà della Fondazione e che descrivono la vita e lo svolgersi delle attività delle giovani ospiti dei Conservatori.

 

La Chiesa è aperta al pubblico ogni mercoledì e sabato dalle ore 9.30 alle ore 13.

 

Per prendere appuntamenti, ricevere informazioni, richiedere una visita privata all'interno della Chiesa e della struttura, la Fondazione offre un servizio di segreteria aperto ogni mercoledì dalle ore 9:30 alle ore 13:30.

 

CONTATTI:

Marianna Bellumori

Lorenzo Fiorai

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0577/236363